mercoledì 14 maggio 2014

A Matteo Salvini: se l'immigrato è il miglior alleato della Lega Nord e della xenofobia

Ciao Matteo

esistono solo due categorie di umani: gli onesti e i disonesti.
Che tu sia egiziano,rumeno o cinese, brianzolo, valdostano o danese hai le stesse possibilità di far parte sia di uno che dell’altro gruppo… è l’occasione che fa l’uomo criminale.
In ognuno di noi, come nel nostro nome, c'è tutta la storia della nostra famiglia, delle nostre origini e della nostra etnia, e ognuno di noi ha delle responsabilità verso di esse... ogni nostro comportamento le rappresenta.
...è una responsabilità immensa e purtroppo non tutti lo capiscono!

….se ti chiami Samer Al Kadhib* e vivi a Carate Brianza, se ti chiami Ciro Esposito* e vivi a Chivasso oppure ti chiami Matteo Salvini e vivi a Berlino... a maggior ragione hai il dovere di comportarti nel modo più onesto possibile, perché chi è senza peccato scagli la prima pietra ma le pietre di un immigrato pesano il doppio. 
E' inutile negarlo, non sei dove dovresti essere e se già questo potrebbe infastidire qualche autoctono... figuriamoci in presenza di un reato.

In caso contrario saranno giustificate le politiche aggressive contro gli immigrati invocate da te Matteo e dai tuoi omologhi politici come Marine Le Pen o Geert Wilders, permettendovi così di avere un importante e pericoloso seguito elettorale. 

L’immigrato disonesto è una delle principali cause della xenofobia e rende vano ogni tentativo d'integrazione.
L'immigrato disonesto darà ragione a chi non affitta agli stranieri o a chi manda i figli alle scuole private perché in quelle pubbliche ci sono gli stranieri, ma soprattutto arrecherà un danno enorme alla gente onesta che si sposta dal luogo d’origine in cerca di un futuro migliore e di conseguenza alle seconde generazioni.

...e a chi pensa che le cose non stiano così… che lo chieda a un poliziotto, a un assicuratore, a un amministratore di condominio o a chi capita di fare un incidente con uno di loro... lo sguardo sconfortato che mostreranno sarà più che eloquente…

…per la tua gioia Matteo!

Matteo, ammettilo, la miglior propaganda politica te la fa gratuitamente l’immigrato disonesto... e purtroppo ce ne sono troppi, forse una minoranza ma pur sempre troppi… perché altrimenti politicamente tu avresti un motivo in meno di esistere .

con tristezza

K (seconda generazione di immigrati pugliesi a Milano,che quindi non è dove dovrebbe essere) 

*ogni riferimento a cose o persone è puramente casuale o frutto di fantasia.


"OGNUNO FABBRICA DA SOLO I CAMBIAMENTI E NON C'E' LAMPO CHE NON ABBIA DOPO UN TUONO" 

Perché per colpa dei disonesti:



...comunque sarebbe "agli zingari"



 "FA PIU' RUMORE UN ALBERO CHE CADE CHE UNA FORESTA CHE CRESCE"


Caccia all'immigrato-eroe che salva una
famiglia e poi scappa temendo il rimpatrio

://www.corriere.it/cronache/12_ottobre_14/immigrato-erore-salva-famiglia_85ae3688-1622-11e2-9913-5894dabaa4c4.shtml




Per non dimenticare...

Nessun commento:

Posta un commento

...E TU... COSA NE PENSI?

..LA TUA OPINIONE E' IMPORTANTE!

Si prega di firmare i commenti (anche solo con il nome) e di rispettare le idee altrui! Gli insulti verranno bannati.